Bio IN’S: quasi quasi mi faccio uno shampoo (capitolo II)

Bio IN’S: quasi quasi mi faccio uno shampoo (capitolo II)

COSA: shampoo, gel doccia e sapone liquido

MARCA: Bio

DOVE: IN’S Mercato

COSTO: € 1,99

GIUDIZIO: 5/5

La mia scena preferita di “Un giorno di ordinaria follia”, film del ’93 diretto da Joel Schumacher con un meraviglioso Michael Douglas, è quella del fastfood:

Come dare torto al protagonista? La fotografia è uno specchietto per le allodole come quando nei calendari si usa il cerotto con photoshop per togliere la cellulite, che invece andrebbe rivalutata.

Con saponi e shampoo succede un po’ la stessa cosa: ti avvolgono in una nube profumata e rassicurante di schiuma e tu ti senti più pulito. Cercate su internet, chiedete ad un dermatologo o ad un erborista e tutti vi spiegheranno che la schiuma serve più che altro a far credere che il prodotto lavi, ma se vernici gli aloni su una t-shirt dopo non puoi affermare che sia pulita. Troppa schiuma (e profumi troppo marcati) è aggressiva e ha anche l’effetto di portarci ad essere meno accurati, proprio perché illusi da quella massa soffice, morbida, bianca, lieve, lieve, sembra panna, sembra neve.

Tutto questo per dire che la linea di prodotti bio dell’IN’s Mercato, shampoo, bagnoschiuma e sapone liquido è proprio valida, fa poca schiuma e non emana uno di quegli odori da mandare in trip acido (che poi possono non piacere, ma sono comunque odori piuttosto delicati) ed ha persino la certificazione ICEA. E ovviamente costa meno. Aggiungo però che mia moglie, che ha capelli lunghi e crespi, con lo shampoo non si è trovata benissimo, ma è anche vero che a lei serve l’idraulico gel…

Il sito biodizionario offre la possibilità di controllare la composizione chimica di cosmetici e dintorni, il cosiddetto INCI, International Nomenclature of Cosmetic Ingredients (per i pochi ingredienti che non ho trovato sono andato QUI).

Nel nostro caso, delfini curiosi, vi risparmio la fatica…

  • Shampoo:

00 AQUA solvente

0 COCAMIDOPROPYL BETAINE tensioattivo

00 COCO-GLUCOSIDE tensioattivo

00 XANTHAN GUM legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante

0 CANANGA ODORATA FLOWER OIL* emolliente

00 HYDROLYZED RICE PROTEIN antistatico

0 GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE antistatico / filmante / viscosizzante

00 LINUM USITATISSIMUM SEED OIL* vegetale / emolliente

00 TOCOPHERYL ACETATE antiossidante

0 BENZYL ALCOHOL Alleegene del profumo / conservante / solvente

0 SODIUM DEHYDROACETATE preservante

MATRICARIA RECRUTITA FLOWER OILis classifed as: PERFUMING

  • Sapone liquido:

00 AQUA solvente

0 COCAMIDOPROPYL BETAINE  tensioattivo

0 SODIUM LAUROYL SARCOSINATE antistatico / tensioattivo / viscosizzante

00 COCO-GLUCOSIDE tensioattivo

0 GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE antistatico / filmante / viscosizzante

00 HYDROLYZED WHEAT PROTEIN antistatico

00 XANTHAN GUM legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante

0 BENZYL ALCOHOL Alleegene del profumo / conservante / solvente

0 DEHYDROACETIC ACID conservante

00 GLYCERIN denaturante / umettante / solvente

00 AVENA SATIVA BRAN EXTRACT* vegetale

FOENICULUM VULGARE (finocchio selvatico) FRUIT EXTRACT* Function/use(s): Fragrance Ingredient; Skin-Conditioning Agent – Miscellaneous

0 CITRUS BERGAMIA (bergamotto) LEAF OIL* vegetale

  • Gel doccia lenitivo:

00 MALVA SYLVESTRIS* vegetale

0 SODIUM LAUROYL SARCOSINATE antistatico / tensioattivo / viscosizzante

00 COCO-GLUCOSIDE tensioattivo

0 COCAMIDOPROPYL BETAINE  tensioattivo

00 XANTHAN GUM legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante

00 HYDROLYZED WHEAT PROTEIN antistatico

00 CITRIC ACID agente tampone / sequestrante

00 CYMBOPOGON SCHOENANTHUS vegetale

PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL* (olio di mandorle dolci) Function/use(s): Fragrance Ingredient; Skin-Conditioning Agent – Occlusive

00 BUTYROSPERMUM PARKII* Vegetale/emolliente

00 TOCOPHERYL ACETATE  antiossidante

0 BENZYL ALCOHOL Alleegene del profumo / conservante / solvente

0 DEHYDROACETIC ACID conservante

Facile capire come si legga la tabella: due verdi è il massimo del “bene”, due rossi il massimo del “male”. Il primo ingrediente della lista è quello presente in maggior percentuale, l’ultimo in minore.

Quindi è bene che non ci siano rossi, soprattutto 2 pallini, e se ci sono meglio in fondo alla lista o con l’asterisco che indica la provenienza bio.

Poco altro da aggiungere: nei prodotti Bio dell’IN’s i verdi dominano, in particolar modo nel gel lenitivo, ci sono solo due rossi mono-pallino e per giunta riguardano oli essenziali bio, quindi ne deduco che l’eventuale problema possa essere dovuto ad eventuale allergia, o sviluppo della stessa, per quella sostanza.

Ho anche controllato l’INCI di alcuni prodotti di marca che avevo in casa per fare un raffronto: ad esempio, per quanto riguarda il sapone liquido, il Bio di IN’s perde con Neutramed, che però non ha certificazione icea e non specifica quale sia la sostanza profumante, ma stravince col sapone emolliente con latte di mandorla ed estratto di miele di coop, che di bollini rossi ne ha ben più di uno.

Una brutta giornata 
chiuso in casa a pensare 
una vita sprecata 
non c’è niente da fare 
non c’è via di scampo 
mah, quasi quasi mi faccio uno shampoo.

Spamma ovunque, dai!
The following two tabs change content below.
Sono nato quasi 40 anni fa, precisamente nel 1973 come "The dark side of the moon" dei Pink Floyd e "Selling England by the pound" dei Genesis, a Rimini. Laureato in psicologia, lavoro come educatore con disabili mentali, alleno una squadra di basket composta da ragazzi con handicap psichico e gestisco la comunicazione dei Crabs Rimini, la squadra di basket della mia città. Fino a pochi mesi fa non immaginavo di dover menzionare tra i miei tratti di personalità "discountismo compulsivo"...

Ultimi post di Mandu (vedi tutti)

Lascia un commento