I dolci testicoli di Vitasia

Litchi VITASIA: una ciliegia ricoperta di petali di rosa, dall’aspetto di un testicolo fuori dallo scroto.

lychees

Cosa: Litchi “stoned, slightly sweetened”

Nome: Lychees

Dove: Lidl

Prezzo: € 0.79

Giudizio: 4/5

Non fatevi ingannare dall’aspetto.

Ripeto, non fatevi ingannare dall’aspetto.

Sebbene i litchi Vitasia sembrino proprio dei testicoli appena estratti dallo scroto (operazione che potete ammirare durante le sterilizzazioni di cani in diretta snuff su Miciobau, canale 632 del digitale terrestre, non vi dico che splatter e che gore), sono un’autentica delizia.

Mmmh...

Dico sul serio, sono fottutamente buoni, ma fottutamente buoni al punto che se io fossi un mercante orientale in procinto di portare un dono ai sovrani occidentali, gli porterei i litchi.

Vitasia – mercante orientale dei poveri – consente a noi asianofili di gustare con meno di un euro queste leccornie (oltre a grandi altre figate tipo i noodles, i pesantissimi involtini surgelati, e i geniali arachidi al wasabi, giusto per citarne alcune).

In una comoda scatola di latta troverete 567 grammi di litchi tutti per voi, già denocciolati e sciroppati – come foste dei sovrani. Il sapore? Una ciliegia ricoperta di petali di rose. Questa è la sensazione che si prova gustando i litchi Vitasia. Un aroma elegante e raffinato, ricercato ma mai troppo persistente, dolce ma non nauseante, con note floreali e fruttate allo stesso tempo, come se mille ciliegi in fiore vi stessero offrendo i loro frutti, e mille rose vi stessero cullando inebriandovi con i loro profumi.

Questo può sembrare in apparente contrasto con il loro aspetto, ma cosa ci volete fare, sono fatti così. E purtroppo per dovere di cronaca devo dire – sebbene io non abbia mai assaggiato un testicolo – che anche la consistenza e il livello di viscidità non aiutano a non pensarci…

Verdetto finale: se pensate veramente che i cinesi vi rifilino cani, gatti e topi da mangiare, continuate pure con pizza e spaghetti per il resto della vostra vita, e tanti auguri per il diabete*.

Se invece avete una mentalità aperta, apprezzate la cultura orientale, bazzicate su Asian Feast, avete visto almeno un anime degno di questo nome, sapete chi è Takashi Miike (e cosa fa),… alla fine di un vostro pasto non potranno mancare i litchi. Arigato, Vitasia.

* Le principali proprietà terapeutiche del litchi si devono soprattutto all’acido nicotinico in esso contenuto; infatti questa sostanza è in grado di dilatare i vasi sanguigni, facilita la purificazione del sangue e allo stesso tempo è in grado di regolare numerose reazioni ossidative nelle cellule del nostro organismo, rendendosi così importante al fine della prevenzione di patologie come l’aterosclerosi. La presenza di minerali importanti come potassio e magnesio è utile per rafforzare e rendere più tonico il cuore e l’apparato circolatorio. In ultimo il litchi, grazie alle sue proprietà, può anche essere utile per prevenire la gastrite e per diminuire la percentuale di zucchero nel sangue, fattore, questo, molto utile a chi soffre di diabete. (fonte: mr-loto.it)

[a cura di Matteo]

Spamma ovunque, dai!
The following two tabs change content below.

Altri...

Lascia un commento