Gelatelli MAGIC MIX: cornucòpia sottozero!

Magic mix

Categoria: Gelati

Nome: Gelatelli Magic Mix

Prezzo: circa 2.50 € (confezione da 9 pezzi)

Dove: LIDL

Giudizio: 5/5

E insomma, voi che cazzo fareste trovandovi davanti ad una confezione di 9 (NOVE!) gelati misti tutti insieme?

Forse solo i ghiaccioli vengono venduti in confezioni con così tanti pezzi, solo che poi normalmente vengono mangiati i soliti 3 o 4 gusti da fighetta come “limone” e “arancia” mentre i veri gusti hardcore come TAMARINDO e CEDRATA ti rimangono mesi in freezer senza che nessuno se li cachi.

Ma tornando ai nostri gelati, aggiungerei che la confezione costa 2.50 Euro. Il che, siore e siori, significa praticamente la ragguardevole somma di circa 0,27 cent l’uno. (Cioè, manco all’oratorio li paghi così). Poi, chicca finale, a me personalmente è bastato leggere il nome, GELATELLI, per farmi saltare di fianco al banco freezer come le scimmie di “Odissea nello spazio”.

Il sapore dei gelati è effettivamente buono, l’unico difetto che ho trovato è che mediamente le porzioni singole sono circa i 2/3 di un “normale” gelato, cioè sono un po’ più piccoli, e appena ne finisci uno te ne mangeresti volentieri un altro.

I gusti sono così divisi:

1x: gelato al fiordilatte con faccia di FANTASMA FORMAGGINO ALLEGRO

1x: gelato al cioccolato con faccia di MOSSSHTRO PAUROSO

1x: cono plasticoso contenente gelato crema e amarena

2x: gelato tipo mottarello, ma un po’ più snello

2x: ghiacciolo all’arancia con “inserti” di fiordilatte

2x: ghiaccioli al gusto di non-ho-capito, ma sono buoni.

Ultima osservazione: trovo un po’ poco azzeccata l’idea del l’alieno vestito da mago e il fantasma che sorridono sulla confezione, è vero cara Gelatelli che dovevi dare un senso e una connotazione visiva a quel MAGIC MIX, ma direi che così è fin che mai grottesco.

BIO attraentilogiche

Nato a Ul'janovsk il 5/11/1903, viene perseguitato dalla Patria tra i due conflitti mondiali per ragioni ideologiche. Per sfuggire si fa ibernare e si risveglia accidentalmente nel 2010, in un mondo completamente cambiato.

Leggi pure...