Pizza margherita TAVERNA GIUSEPPE

La pizza margherita TAVERNA GIUSEPPE:

Mai più pan-pizza.

 

Nome: pizza margherita TAVERNA GIUSEPPE

Categoria: pizza pronta

Origine: Italia

Costo: 3,49€ per 3 pizze

Giudizio: 4/5

Hai voglia di pizza e non hai voglia di andare in pizzeria… devi prendere la macchina, cercare parcheggio e aspettare minuti interminabili affinché ti consegnino la tua pizza calda nel cartone che, ora che arrivi a casa, è un po’ fredda e la mozzarella si sta già raddensando tendendo al trasparente.

Però hai proprio voglia di pizza. Prendi in considerazione che potresti farla tu. E’ facile dopotutto… ma sono le otto di sera e hai fame ORA. Non sei uno che progetta cosa mangiare. Non sei uno che programma che ne so… stasera potrei aver voglia di pizza, faccio l’impasto così lievita per benino e stasera me la mangio… no. Non sei tipo da metto a mollo i fagioli secchi (che costano un quinto rispetto a quelli in scatola) la sera prima, li faccio bollire per 40 minuti e poi mi faccio la pasta e fagioli. No… Se più “ho fame: da qui a quindici minuti devo mangiare”. Se hai salsa di pomodoro e mozzarella puoi ripiegare su un dignitosissimo pan pizza. Pane (di qualsiasi tipo… vanno bene anche i crackers se sei disperato), un cucchiaio di salsa, un cubetto di mozzarella (o formaggi vari), olio-origano-sale e il gioco è fatto. (Memo: se aggiungi un po’ di zucchero alla salsa di pomodoro eviti che diventi acida durante la cottura).

Esistono le pizze surgelate altrimenti, ma fanno quasi tutte schifo… diciamocelo. Non riescono minimamente a ingannarci o farci illudere consapevolmente che stiamo mangiando una pizza…

Ma da oggi, caro user, dopo aver letto questo post, verrai a conoscenza dell’esistenza della pizza margherita TAVERNA GIUSEPPE della Lidl. Non è surgelata, la trovi nel banco frigo e puoi conservarla per una settimanella. Si scalda in forno in una decina di minuti. E’ buona. Davvero buona. Se avrai il tempo e la voglia di farcirla, acquisirà anche una certa dignità estetica. Non è molto grande, ci sta in un piatto normale. Quando la tagli e sollevi la tua fetta, non ti troverai in mano quel triangolo rigido che ti punta minaccioso col suo vertice fendente (cosa che accade ogni volta che consumi una pizza surgelata). La pizza TAVERNA GIUSEPPE è, a modo suo, morbida e piacevole alla masticazione. Ha un buon profumo e la pasta non è poi così malaccio… dai, considerando che una singola pizza margherita TAVERNA GIUSEPPE, ti viene a costare solo 1 € e 16 centesimi!

D.O.D CONSIGLIA

Spamma ovunque, dai!
The following two tabs change content below.

Valeria Disagio

Valeria nasce un lunedì di pioggia del novembre del 1982 a Varese. Diventa "Valeria Disagio" sull'orlo estremo tra l'adolescenza e l'età adulta. Ha esordito giovanissima con il romanzo "Casseur: la lotta, l'ebbrezza e la Città Giardino". Poi ha perso parecchio tempo nella precarietà del lavoro e nell'inquietudine politica. Ha scritto molti racconti, pamphlet e poesie. Ha gestito un blog - da cui è nato il libro "Discount or die" edito dalla Nottetempo - ha curato fanzine e cantato in collettivi punk. Ha intenzione di continuare a fare tutto questo.

Lascia un commento